martedì 5 novembre 2013

Non chiamateli biscotti!





Non potete immaginare quanto mi piace il mese di novembre. Non so perché,  forse perché  sono nata a novembre e anche mia figlia è nata a novembre.  A parte questo, credo che sia il mese in cui realizzo che Natale è alle porte. In giro già si vedono i negozi pieni di decorazioni natalizie, ed io, come sempre,  mi emoziono come una bambina.  L’attesa del Natale è per me un momento felice.  Lo è sempre stato, perché ho modo più che mai di creare. Novembre è il mese in cui i progetti, le idee più dolci si realizzano.  Il cerchio si chiude finalmente. Passerò dalla cucina al mio laboratorio creativo, fra carte, nastri , cartoncini, colla e molto altro.  Il piacere non è solo fare regali home made: cioccolatini, biscotti e dolcetti vari, ma è anche completare l'opera con una confezione originale. Impazzisco per le scatole da regalo curate nei minimi particolari e personalizzate. Se riesco vi mostrerò qualcosina! La settimana scorsa è stata piena di impegni lavorativi, con riunioni e incontri, ma anche piena di torte che sono nate a casa mia e hanno preso  il volo. :-)

Oggi vi propongo gli ovis mollis. Sono dei biscottini che ben accompagnano una buona tazza di the. Assolutamente non sono dei semplici biscotti. Sono molto di più. Non mancano mai quando invito le amiche per il the. La pasta frolla ovis mollis è una pasta particolare, friabilissima e tenera.  Questi biscotti dolcetti si  possono farcire con marmellate, creme, ganache al cioccolato e sono unici con il lemon curd!




----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
La ricetta: Ovis Mollis


INGREDIENTI
7/8 tuorli di uova sode*
200 gr di farina 0
150 gr di burro a temperatura ambiente
100 gr di zucchero a velo
50 gr di fecola di patate
1 pizzico di sale
i semi di 1/2 stecca di vaniglia
la scorza di 1/2 limone grattugiata (facoltativa)


zucchero a velo per decorare
marmellata per farcire
crema di cioccolato per farcire




Mettere nel mixer farina, fecola, zucchero, sale, burro, scorza di limone e vaniglia, impastare  a bassa velocità, per pochissimi istanti, fino ad amalgamare il tutto.

Unire i tuorli  setacciati e  fare andare il mixer ancora per pochi secondi.Coprire la pasta con una pellicola e lasciare riposare in frigo per minimo una mezz’ora. Trascorso il tempo di riposo della pasta, stenderla e con un coppa pasta ricavare le forma desiderate.Per fare gli occhi di bue, tagliare dei dischi interi e accoppiarli con dei dischi forati al centro. Cuocere in forno a 17° per circa 10 minuti: i biscotti devono rimanere molto chiari. Una volta raffreddati, farcire i biscottini con marmellata o cioccolata e spargere di zucchero a velo prima di servire.


* Fate attenzione alla cottura delle uova. Se si esagera nel cuocerli, il tuorlo assume un colore verdastro e un odore poco gradevole. Anche se sono ancora buoni da mangiare,  risultano troppo secchi e non proprio perfetti per questa preparazione. Per avere una cottura ottimale le uova devono cuocere 8 minuti dal bollore dell'acqua e poi subito messi in acqua fredda.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

.
.
.
.
.
.



26 commenti:

  1. Da buona scorpioncina non posso non amare questo mese che mi apre il cuore verso il Natale, e anche la mia casa si riempirà di doni dolcissimi e cara i tuoi biscotti anzi le tue gemme golose sono una meraviglia!! Prendo subito nota non prima di inviarti un grande bacio!!!
    Imma

    RispondiElimina
  2. Anche per me novembre e il mese dei preparativi! Considera che l'albero è già fatto il 30 di novembre ogni anno.
    Io adoro questi biscotti e devo dire che ho l'abitudine di farli solo a Natale. Ripieni di confettura di albicocche sono una meraviglia!!!
    Non ho mai provato a fare la frolla con i tuorli sodi, mi sono anche scritta una ricetta da qualche parte, ma ancora non l'ho provata.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  3. E' vero..il Natale è alle porte.. ma quest'anno è un pò più triste.. almeno per me che ho perso il lavoro ad aprile scorso.. Vabbè.. speriamo nel prossimo :-D!!! Buonissimi questi biscotti... peccato che c'è burro e non potrei farli.. li gusto virtualmente!!! baciotti

    RispondiElimina
  4. certo che tu ne sai una più del diavolo in fatto di dolci, un impasto con i tuorli sodi non lo avevo ancora mai sentito, peccato non sia di strada altrimenti mi sarei già autoinvitata per un tè.
    Ma allora sei uno scorpioncino come mia sorella e mia nipote!? Quando??
    Io non amo l'autunno, ma adoro l'inverno e il periodo che precede il Natale. Anche io sto già pensando a regalini e acessori vari.
    Ho visto che hai postato anche il pan briosce, ha un aspetto favoloso e sarà dura trattenersi nel provarlo.
    Bacioni mia cara
    Con affetto
    Sabina

    RispondiElimina
  5. hai ragione è riduttivo chiamarli biscotti, bellissimi e buonissimi, mentre bevo il mio tè verde posso averne qualcuno, grazie e felice serata

    RispondiElimina
  6. anche a me piace il profumo del natale che si avvicina :D adoro i regali hand made e ancora di più le confezioni curate nel dettaglio!! spero ci darai qualche dritta :D questi dolcetti devono essere strepitosi!!

    un bacione
    sabrina

    RispondiElimina
  7. Anch'io adoro il Natale, preparare dolcetti e regali personalizzati!!!! Un periodo stupendo!!!:)
    Che buoni devono essere questi dolcetti Ada!!!! Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  8. Amica, questi sono i miei biscotti preferiti! Da quanto tempo non li faccio... devo assolutamente rimediare! I tuoi sono bellissimi e invitanti! :) Anche io adoro il mese di Novembre e tutto il periodo che precede il Natale, bello bello bello ^_^ Adesso, però, devo sapere quando è il tuo compleanno! Un abbraccio grandissimo, tvb <3

    RispondiElimina
  9. Mi hai trasportata in un'atmosfera da fabbrica del cioccolato...immersa nei profumi caldi e scintillanti del natale..questi biscotti ops dolcetti sono goduriosi :-D
    Bravissima!

    RispondiElimina
  10. Ciao Ada, mi hanno sempre ispirato molto questi biscotti ops...dolcetti, grazie per la ricetta, con la marmellata li trovo deliziosi!!! Bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  11. Adoro il Natale e la sua attesa!!! Che bella l'atmosfera del tuo laboratorio creativo! Anch'io ne ho uno, che sto un po' trascurando per via di quella puffa di mia figlia. Non vedo l'ora di preparare i pacchettini e l'albero!!! Idee sulle confezioni per i dolcetti da regalare? <3
    Vado matta per gli ovis mollis...

    RispondiElimina
  12. Anch'io adoro l'attesa del Natale!!!!
    E questi...hai ragione non si possono chiamare biscotti....BUONISSIMI oltre che belli!!!
    Brava, aspetto le foto delle tue creazioni!! ;-)
    smuack! Roby

    RispondiElimina
  13. potrei mangiarteli tutti, sai?! Deliziosi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Non ho mai fatto questi biscottini ma mi sa che devo rimediare subito perchè sono bellissimi!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  15. Anch'io lo vivo così novembre...se solo potessi lavorare un po' meno e avere un po' tempo libero per dedicarsi a queste cose creative....intanto ti rubo un dolcetto, sai che sono da tempo nella mia lista dei to do ma non sono ancora riuscita a provarli? Un bacione

    RispondiElimina
  16. Forse il gusto è tutto lì... nell'attesa per il Natale, per la preparazione, per le idee, per quella sottile euforia e la voglia di candore che accompagna questa festa... e che va difesa...
    Quest'anno è il mio primo Natale con il blog, che bello, corro in avanti e penso già ai set in tema! :D
    E non mancherà, credo, un bel piomeriggio con tè e biscottini... aspetto anche i tuoi, sono bellissimi così tondi... io amo tutto ciò che ricorda i pois, quindi... ;-)

    RispondiElimina
  17. Già, è bellissima l'attesa del Natale! Se anche il tempo ci aiutasse a calarci nell'atmosfera sarebbe meglio però, qui c'è il sole ed è caldo!
    Questi biscottini li ho sempre visti ma non li ho mai mangiati! I tuoi sono perfetti, sei bravissima!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  18. quanto mi piace il tuo blog e ogni volta che torno mi dispiace di non riuscire a passarci più tempo. Oggi pomeriggio però tra una cosa e l'altra, mi dedico dieci minuti qui a casa tua e rimedio quello che ho perdo, ho scorso e dalle foto c'è una cosa con la zucca.... mmmmm meravigliosa! un abbraccio stretto, mony***

    RispondiElimina
  19. Anche io amo il Natale, è il periodo dell'anno che preferisco e che mi rende creativa al massimo. Confezionare regalini fai da te per gli amici è un'altra cosa che adoro e quest'anno ho giá in mente qualche bel set da regalare. Sono curiosa di vedere le tue scatoline, penso che sarebbe interessantissimo se condividessi questa cosa con noi! :)ç

    Ciao da Eden

    http://www.edenstylemagazine.it/cucina/blog.html

    RispondiElimina
  20. Grazie a tutte, per le parole e l'attenzione. Arrivo tardi, ma è stata una settimana di lavoro intenso. Fra i tantissimi impegni, ho pensato a voi sempre!
    Con affetto, Ada ♥

    RispondiElimina
  21. Hai proprio ragione è u peccato chiamarli biscotti!! Sono dei pasticcini veri e propri..sono bellissimi fanno un figurone a parte la dolcezza.
    Brava!! Bellissime le foto e la presentazione.
    Buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  22. ...novembre mi piace perchè è il mio compleanno che sta per arrivare. Perchè tiro fuori maglioni messi via da tanto e perchè posso dormire sotto un plaid caldo :)
    Però...preferisco l'estate! E i tuoi biscotti sembrano meravigliosi! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. Sono semplicemente deliziosi e ben presentati....un abbraccio claudette

    RispondiElimina
  24. ho viste delle cose bellissime, molto brava complimenti

    RispondiElimina
  25. Ma sai che abbiamo sempre più cose in comune? Anch'io sono nata a novembre e ho una figlia nata a novembre !! Anch'io adoro questi dolcetti, li trovo favolosi ( anch'io li ho fatti nel mio blog) .Vediamo cos'altro ci accomuna. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora dobbiamo approfondire assolutamente! :-)

      Elimina